CONDIVIDI
Alonso lancia un ultimatum alla McLaren

Alonso lancia un ultimatum alla McLaren. Fernando Alonso nel corso della conferenza stampa a Montreal per il GP del Canada ha dettato le condizioni per la sua permanenza alla McLaren. Alonso vuole la vittoria ad ogni costo, altrimenti lascerà. “La McLaren? In Canada non arriviamo con gli aggiornamenti previsti per il motore. Se non vinciamo entro settembre andrò via”, ha affermato.

E sul prossimo futuro ha precisato: “Confermo quanto detto nei giorni scorsi, con 5 gare in più nel calendario mi ritirerò. Cosa farei dopo? Diciamo che intanto il numero dei GP è già impegnativo e sufficiente. Con 25 o 26 prove potrebbe essere positivo per alcuni aspetti, per altri no. Avere una vita con una buona qualità è più importante in questo momento per me. Sul da fare ci penserei a settembre.

Alonso vuole la vittoria ad ogni costo.

Alonso mira alla vittoria in Formula 1. “Sono andato alla McLaren perché volevo vincere il titolo, e allo stato attuale delle cose non siamo in grado di farlo. Se sei una persona competitiva e non vedi miglioramenti nel progetto in cui sei coinvolto, può anche darsi che tu decida di cambiare aria”, ha osservato il pilota, anche poi ha smorzato i toni. “Non sono ancora sicuro al 100% di quello che farò il prossimo anno, siamo solo a giugno. Presto, però, sarà tempo di prendere una decisione, probabilmente a fine estate”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook