CONDIVIDI
Coppa Italia, Juventus-Milan story: continua il tabù bianconero per il Milan.

Le ultime news sul calciomercato Juventus: il direttore sportivo Beppe Marotta ha in mano Patrick Schick! La giornata di ieri, venerdì 19 maggio 2017, ha impresso una svolta importante ad una trattativa nata nelle ultime settimane. Il gioiellino della Sampdoria era stato seguito a lungo dall’Inter e dal Napoli, ma alla fine ha scelto la Juventus. L’argomento decisivo è la clausola rescissoria di 25 milioni, che scadrà il 15 luglio. I bianconeri hanno deciso di pagarla, anche tenendo conto dei prezzi “folli” che girano in questo particolare momento storico del calciomercato. Ferrero in estate voleva fissarla a 40 milioni, avendo intuito le potenzialità del giocatore.

Le ultime news sul calciomercato Juventus: decisiva l’influenza di Pavel Nedved, idolo del giovane attaccante ceco.

Gli agenti di Schick spingevano per una cifra più bassa (15 milioni). Alla fine si è trovato l’accordo a metà strada. Schick ha stupito tutti nella sua prima stagione in serie A (11 reti in 29 presenze). Il grande sponsor dell’operazione è Pavel Nedved, miglior giocatore ceco della storia e connazionale dello stesso Schick. Il giovane attaccante sarebbe perfetto nel 4-2-3-1: giovane e duttile, con quel sinistro pregevole e quei movimenti che ricordano Bergkamp, potrebbe giocare sia come punta (vice-Higuain) che come esterno d’attacco. Il presidente doriano sa che, in un modo o nell’altro, a luglio perderà Schick e allora sta tentando un ultima mossa.

Vendere il giocatore ma tenerlo ancora un altro anno a Genova, in prestito, per “farsi le ossa” in serie A. La Juve dal canto suo è tranquilla. I soldi per acquistare il giovane ceco potrebbero arrivare dalla cessione di Mario Lemina, per cui l’Arsenal è pronto ad offrire 23 milioni. Niente male per una riserva che quest’anno ha trovato poco spazio. Inoltre le cessioni di Zaza e Coman al Valencia e al Bayern Monaco hanno portato un bel tesoretto nelle casse bianconere (circa 45 milioni). Soldi che sono stati, in parte, già investiti per riscattare Benatia, sempre dai bavaresi, in cambio di 17 milioni. Restano obiettivi di mercato anche Douglas Costa e Tolisso, ma per adesso non c’è fretta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook