CONDIVIDI
Coppa Italia, ottavi di finale: risultato e cronaca di Roma-Sampdoria.

Coppa Italia, ottavi di finale: risultato e cronaca di Roma-Sampdoria. La Roma di Luciano Spalletti travolge 4-0 la Sampdoria di Marco Giampaolo e si qualifica per i quarti di finale contro il Cesena. Primo tempo equilibrato, con un palo colpito da Luis Muriel e una traversa centrata da Leandro Paredes, uno dei migliori in campo. I giallorossi passano in vantaggio al 39′ con un destro al volo da fuori area di Radja Nainggolan che sorprende Puggioni. Al secondo minuto della ripresa Edin Dzeko firma il raddoppio con un sinistro angolato, imbeccato da un assist di El Shaarawy.

Coppa Italia, ottavi di finale: risultato e cronaca di Roma-Sampdoria.

La Sampdoria ha la grande occasione per accorciare le distanze, dopo una brutta palla persa da Fazio al limite della sua difesa, ma Ante Budimir spreca incredibilmente davanti ad Allison tirando fuori. La Roma approfitta della situazione e, secondo la classica legge “gol fallito gol subito”, al 61′ segna il 3-0 con un pallonetto di El Shaarawy che beffa il portiere doriano, trovatosi fuori dai pali. Chiude la partita sempre Nainggolan, con un colpo di testa al 90′ che fissa il risultato su un netto 4-0 a favore della squadra di casa.

Prova deludente dei blucerchiati, che non hanno sfruttato le poche occasioni capitate sui piedi di Muriel e Budimir. Ottima prova della Roma, che accede ai quarti di finale insieme alle altre “sei sorelle” della Serie A: Juventus, Inter, Milan, Lazio, Fiorentina e Napoli. Sono 31 i gol segnati in 8 partite, che sono state decise da molti protagonisti del campionato di serie A (Dybala, Dzeko, Bernardeschi, Bonaventura, Immobile, Candreva). La nuova formula, tanto criticata dagli allenatori delle medio-piccole (Gasperini e Giampaolo, in primis) sembra invece funzionare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI