CONDIVIDI
Formula 1 Campionato 2017: le ultime novità sulle gomme Pirelli

Formula 1, domenica 26 marzo la prima gara a Melbourne: gli orari, le novità e le curiosità. Domenica prossima, 26 marzo 2017, comincia la stagione 2017 di Formula 1 con il gran premio di Melbourne in Australia. Si comincia con le prove libere di venerdì 24 marzo, che saranno trasmesse in diretta su Sky Sport F1 dalle 2:00 alle 3:30 e dalle 6:00 alle 7:30 (orari italiani). Le prove libere di sabato 25 marzo saranno trasmesse, sempre in diretta su Sky, dalle 4:00 alle 5:00, mentre le qualifiche andranno in onda a partire dalle 7:00. La gara di domenica inizierà alle 7:00, in diretta su Sky; Rai 1 trasmetterà la gara in differita, alle 14:00. Queste sono le principali novità, rispetto alla stagione scorsa.

Formula 1, domenica 26 marzo la prima gara a Melbourne: gli orari, le novità e le curiosità.

Il finlandese Valtteri Bottas sostituirà sulla Mercedes il campione del mondo Nico Rosberg, che si è ritirato a 31 annidopo aver vinto il suo primo e unico titolo mondiale. Il tedesco è stato il quinto pilota ad abbandonare il Circus da campione in carica, dopo Mike Hawthorn nel 1958, Jackie Stewart nel 1973, Nigel Mansell nel 1992 e Alain Prost nel 1993. Sono tre i piloti debuttanti: il belga Stoffel Vandoorne per la McLaren (al fianco di Fernando Alonso), il francese Esteban Ocon in Force India e il canadese Lance Stroll per la Williams. Nel giorno della prima gara, il giovane Stroll avrà esattamente 18 anni e 148 giorni e sarà il pilota più giovane di tutti. Il più vecchio è Kimi Raikonnen, 37 anni.

La Ferrari e la Red Bull hanno deciso di confermare gli stessi piloti del 2016: Vettel e Raikkonen per la “rossa”, Ricciardo e Verstappen (che ad inizio stagione sostituì Kvyat) per la Red Bull. C’è grande attesa per la Ferrari, che ha ben figurato nei test invernali. Sergio Marchionne sogna di rivivere il periodo d’oro di Schumi: “vogliamo tornare imbattibili”. Saranno quattro i piloti campioni del mondo che si affronteranno in questa stagione: Alonso, Hamilton, Vettel e Raikkonen. La Germania sarà il Paese rappresentato da più piloti (Vettel, Hulkenberg della Renault e Vehrlein della Sauber). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook