CONDIVIDI
Formula 1, prove libere in Australia: vola Hamilton, Vettel secondo, delude Bottas!

Formula 1, GP del Bahrain, prove libere: orario, diretta TV e ultime news. Sarà un weekend incandescente nella pista di Sakhir (Bahrein), teatro del terzo Gran Premio del Mondiale 2017 di Formula 1. Le condizioni metereologiche prevedono temperature altissime che, unite al fatto che si correrà su una pista lunga 5412 metri, per cui ci vorrà una grande resistenza da parte dei piloti. Sarà inoltre un test probante per tutti i team, che potranno così testare l’usura dei pneumatici in condizioni climatiche estreme. Al momento, Hamilton e Vettel sono a pari punti (43) nel mondiale piloti: il campione tedesco ha vinto a sorpresa in Australia, davanti ad Hamilton; il talento britannico della Mercedes ha trionfato in Cina, davanti al rivale della Rossa.

Formula 1, GP del Bahrain, prove libere: orario, diretta TV e ultime news.

Un equilibrio perfetto, che si può notare anche nella classifica costruttori, con il team di Stoccarda avanti di un solo punto rispetto alla casa di Maranello. Si parte alle 13:00 con la diretta su Sky Sport Formula 1 e Raisport (in chiaro), fino alle 14:30. Alle 17:00 cominciano le Prove libere 2, fino alle 18:30. Le repliche andranno in onda su Sky alle 15:00 (prove libere 1), alle 20:30 e a mezzanotte (prove libere 2). Domani, sabato 15 aprile, alle 14:00 iniziano le Prove libere 3 che dureranno fino alle 15:00. Anche domani è garantita la diretta TV in chiaro su Raisport, oltre che su Sky Sport Formula 1.

Nel frattempo è arrivata l’ufficialità su un grande ritorno in Formula 1. Jenson Button tornerà a correre nel Gran Premio di Monaco del 28 maggio 2017, al posto di Fernando Alonso. Lo spagnolo parteciperà alla 500 miglia di Indianapolis per il team McLaren-Honda-Andretti. Sarà il Gran Premio numero 306 per Button, a una sola lunghezza da Michael Schumacher. Al primo posto di questa classifica resta Rubens Barrichello (323 gare). “Sono felicissimo di questo ritorno – ha dichiarato Button che farà coppia con Vandoorne -. Considero Montecarlo il mio secondo Gp di casa. Mi piace perché un buon pilota può fare la differenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook