CONDIVIDI
Formula 1 Campionato 2017: le ultime novità sulle gomme Pirelli

Formula 1, Gran Premio di Russia: a Sochi trionfa Bottas, secondo Vettel. Ha vinto Valtteri Bottas. Il pilota finlandese della Mercedes vince il suo primo Gran Premio a Sochi, in Russia. Grande gara di Bottas, che è balzato in testa in partenza ed è riuscito a mantenere la testa della gara fino alla fine. Al secondo posto Sebastian Vettel (Ferrari) staccato di pochi centesimi. Terzo un ottimo Raikkonen, che si è piazzato davanti a un deludente Lewis Hamilton. 2-1 per la Ferrari, che conquista così due dei tre posti del podio e si gode il primo posto di Vettel nella classifica piloti.

Formula 1, Gran Premio di Russia: a Sochi trionfa Bottas, secondo Vettel.

Quinta posizione per Max Verstappen della Red Bull, davanti alle Force India di Perez e Ocon ed alla Renault di Hulkenberg. Nona posizione per Williams di Massa, decimo Sainz Junior della Toro Rosso. È stata una gara emozionante, soprattutto nell’ultimo giro, quando Vettel ha insidiato il primo posto di Bottas sfiorando la clamorosa rimonta. Giornata da dimenticare per Lewis Hamilton, fuori dal podio dopo 15 gare e ora incalzato da un compagno di squadra che inizia a sembrare molto più di un semplice comprimario. Costretto al ritiro Fernando Alonso, a causa di problemi elettrici alla power unit della sua McLarren durante il giro di formazione.

Ad inizio gara un contatto tra Grosjean e Palmer ha provocato l’ingresso della Safety Car. Dopo un paio di giri per riscaldare i motori, la gara è ripartita, con Bottas ha preso il largo sulle due Ferrari. K.O. anche Daniel Ricciardo, a causa dei guai ai freni posteriori della sua Red Bull. La Mercedes di Botttas con le gomme ultrasoft è tutta un’altra macchina rispetto a quella delle qualifiche, e il finlandese è stato perfetto nella gestione della gara. Notevole il distacco tra i primi quattro piloti e il resto del gruppo: dopo appena 16 giri, Verstappen (quinto) era a quasi 15 secondi dal britannico e a ben 25 da Bottas.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI