CONDIVIDI
Formula 1, le ultime novità: la Renault svela la sua nuova monoposto
Renault Sport F1 twitter

Formula 1: il calendario del Campionato 2017 e gli utlimi test di Barcellona. Questo è il calendario ufficiale del Campionato di Formula 1 2017. La stagione inizierà il 26 marzo, con il Gran Premio d’Australia che si terrà a Melbourne, e si concluderà il 26 novembre 2017 con il Gran Premio di Abu Dhabi. Le gare saranno 20 in totale: Australia (26 marzo), Cina (9 aprile), Barhain (16 aprile), Russia (30 aprile), Spagna (14 maggio), Principato di Monaco (28 maggio), Canada (11 giugno), Azerbaijan (25 giugno), Austria (9 luglio), Gran Bretagna (16 luglio), Ungheria (30 luglio), Belgio (27 agosto), Italia (3 settembre), Singapore (17 settembre), Malaysia (1 ottobre), Giappone (8 ottobre), Stati Uniti (22 ottobre), Messico (29 ottobre), Brasile (12 novembre), Abu Dhabi (26 novembre).

Formula 1: il calendario 2017 e gli ultimi test di Barcellona.

E’ stato cancellato il Gran Premio di Germania, che si sarebbe dovuto disputare ad Hockenheimring, ma potrebbe tornare nel 2018. La stagione 2017 potrebbe essere quella della rinascita per questo sport, come ha dichiarato Lewis Hamilton, entusiasta del nuovo format. Le nuove monoposto hanno riscosso molto successo tra gli addetti ai lavori. Nei test di Barcellona hanno riscosso successo soprattutto la Mercedes e la Ferrari. Le frecce d’argento hanno cambiato il 90% dei componenti della loro macchina.

Hamilton non è sceso in pista nell’ultimo giorno di test a causa di un problema elettrico, ma Cubas si è confermato un pilota affidabile. La rossa può contare quest’anno su una monoposto nettamente migliore e ha lanciato il guanto di sfida alla Mercedes. Tra i piloti emergenti è da segnalare Antonio Giovinazzi, il sostituito dell’infortunato Wherlein sulla Sauber. La Red Bull si presenta con una nuova power unit con la Renault, ma difficilmente potrà lottare per il titolo. La notizia più clamorosa fino ad ora è il flop della McLaren (in power unit con la Honda).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI