CONDIVIDI
Formula 1 Campionato 2017: le ultime novità sulle gomme Pirelli

Formula 1: il calendario del Campionato 2017 e le novità introdotte dalla Federazione. Questo è il calendario del Campionato di Formula 1 2017, che presenta alcune novità rispetto all’edizione dello scorso anno. La stagione inizierà il 26 marzo, con il Gran Premio d’Australia che si terrà a Melbourne, e si concluderà il 26 novembre 2017 con il Gran Premio di Abu Dhabi. Il Gran Premio d’Italia, sponsorizzato dall’Heineken è confermato per il 3 settembre pressol’Autodromo Nazionale di Monza. Quest’anno non si terrà il Gran Premio di Germania, che inizialmente si sarebbe dovuto disputare ad Hockenheimring. Probabilmente tornerà nel 2018.

Formula 1: il calendario del Campionato 2017 e le novità introdotte dalla Federazione.

Sono stati invece confermati i Gran Premi in di Canada e Brasile, che inizialmente erano in dubbio insieme a quello tedesco. Il primo si disputerà a Montreal l’11 giugno, mentre il secondo sarà ad Interlagos il 12 novembre. Queste sono le novità più importanti: il Gran Premio d’Azerbaijan cambia ufficialmente denominazione, (precedentemente si chiamava Gran Premio d’Europa) e sarà spostato dal 18 al 25 giugno, evitando così la contemporaneità con la 24 Ore di Le Mans, prevista appunto per il 17 e 18 giugno.

Una scelta che va incontro a sia agli appassionati di automobilismo sia ai piloti intenzionati a cimentarsi in due competizioni come fece Nico Hulkenberg nel 2015. Lo slittamento idea Gran Premio di Azerbaijan avrà delle conseguenze anche sugli eventi estivi (Austria, Gran Bretagna e Ungheria). Rispetto all’ultima bozza redatta dal Consiglio mondiale della FIA, questi tre gran premi slitteranno di 7 giorni. Al posto del Gran Premio di Germania, che si sarebbe dovuto svolgere il 30 luglio, ci sarà il Gran Premio di Budapest.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook