CONDIVIDI
Formula 1 Campionato 2017: le ultime novità sulle gomme Pirelli

Formula 1, ultimi test a Barcellona: volano Raikonnen e Stroll, male la McLaren. Sul circuito di Barcellona si sono svolti gli ultimi test prima dell’inizio del campionato, che partirà il 26 marzo 2017 a Melbourne (Australia) che sarà trasmesso in diretta esclusiva su Sky alle 7:00 (ora italiana). Il protagonista assoluto della giornata di test è stato senza dubbio Kimi Raikkonen, che in mattinata ha stabilito il nuovo record nei test (1’18″634) mentre nel pomeriggio è stato protagonista di un testacoda a causa di problemi elettrici alla Ferrari SF70 H. Tuttavia il finlandese è riuscito a rientrare in pista e ha concluso regolarmente il giro, fino alla bandiera a scacchi. La velocità di Kimi fa ben sperare la Ferrari per il campionato che sta per cominciare.

Formula 1, ultimi test a Barcellona: volano Raikonnen e Stroll, male la McLaren.

Il finlandese ha corso con gomme supersoft, seguito da Verstappen (Red Bull), Sainz (Toro Rosso), Bottas, Hamilton, Hulkenberg, Perez, Palmer, Stroll, Alonso, Grosjean, Ericsson e Wehrlein. Se Raikonnen è stato protagonista come pilota, la Williams è stata protagonista come team, completando 132 giri. Il baby-fenomeno Lance Stroll (classe ’98) ha stupito tutti e si candida come potenziale sorpresa del mondiale 2017. Continua invece il momento negativo per la McLaren, che si è fermata due volte nei test mattutini.

Ogni sera, alle 20.30, su Sky Sport F1 HD (canale 207) viene trasmesso il riassunto dei test. Nel frattempo lutto casa Ferrari: è morto all’età di 83 anni John Surtees, ex pilota di auto e moto, una vera leggenda nel mondo dei motori. Surtees fu l’unico pilota al mondo a vincere il titolo mondiale sia sulle due ruote (per sette volte, dal 1958 al 1960 nella classe 350, nel 1956 e dal 1958 al 1960 nella classe 500) sia sulle quattro ruote, con la Ferrari nel 1964. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI