CONDIVIDI
Serie A, Napoli: continua la guerra fredda tra De Laurentiis e Sarri.

Il Manchester United vince l’Europa League e inguaia il Napoli. La squadra di Jose Mourinho ha vinto l’Europa League 2016/17 battendo in finale l’Ajax per 2-0. Ieri sera, mercoledì 24 maggio 2017, nella finale di Stoccolma hanno lasciato il segno due degli acquisti estivi più attesi: Paul Pogba (arrivato per 105 milioni di euro) e Henrik Mikhitarian (costato 31,5 milioni). È arrivato così un piccolo triplete per lo Special One, che quest’anno ha conquistato il Community Shield (la Supercoppa inglese), la Coppa di Lega e l’unico trofeo che mancava ancora al palmares dello United.

Il Manchester United vince l’Europa League: ora il Napoli è in terza fascia e la Roma è nella quarta. 

Ma la vittoria del Manchester United è una pessima notizia il Napoli, in chiave sorteggio. La squadra di Sarri è finita nella terza fascia della prossima Champions League, scavalcata proprio dallo United di Mou. Esiste una sola (remota) possibilità per tornare in seconda fascia. Gli azzurri dovranno sperare che il Siviglia non superi i playoff estivi. Le squadre sicure di capitare in seconda fascia sono Barcellona, Atletico Madrid, PSG, Borussia Dortmund, Manchester City, Mancchester United, Porto e (appunto) Siviglia, se dovesse qualificarsi per la fase ai gironi..

Situazione ancora più complicata per la Roma, che al momento si trova addirittura in quarta fascia. I giallorossi devono sperare che una delle squadre che li precedono non superino i playoff in estate. Monchi però può essere preoccupato, perché si tratta di squadre competitive come lo stesso Siviglia, Dinamo Kiev, Ajax, Olympiakos, Liverpool e Napoli. Sono invece sicure di capitare in terza fascia il Tottenham, il Basilea e l’Anderlecht. L’Italia attualmente occupa il quarto posto del ranking UEFA, a -2,63 punti dall’Inghilterra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI