CONDIVIDI
Milan, Gennaro Gattuso ha un sogno: allenare la squadra rossonera
Gennaro Gattuso ha sempre avuto un sogno nel cassetto: il Milan. Il giocatore è stato alcuni anni all’estero, con i Rangers, per poi tornare in Italia, con la Salernitana. Ed è proprio a Salerno che ha disputato un ottimo campionato di Serie A, e si è fatto così conoscere dalle “grandi” del campionato. Ed è proprio grazie alla vetrina avuta con la Salernitana che, nel 1999, Gattuso è riuscito ad approdare al Milan. Dopo anni giocati con la squadra rossonera, oggi Gattuso allena la Primavera del Milan, ma ha un grande sogno, come ha rivelato ad AngryMen Tv: “Il percorso è ancora lungo, ma spero che un giorno riuscirò ad allenare il Milan. È normale che un giorno vorrò allenare la squadra per cui ho sempre tifato: ora ho fatto una scelta diversa, di partire dal basso, ma spero che in futuro mi venga data questa possibilità”.

Gattuso: “le squadre sono dei tifosi”.

Rino Gattuso, durante l’intervista, ha continuato a parlare del Milan: “Il Milan non è dei giocatori, ha una storia, le squadre sono dei tifosi. Bisogna rispettare la società, la storia, non bisogna pensare che chi indossa quella maglia può fare quello che vuole. La differenza tra di noi e i ragazzi di oggi è grandissima. C’era bisogno di rispetto, di darsi da fare, non era facile, ma quando crescevi ti rimaneva qualcosa e lo mettevi a disposizione degli altri. Negli ultimi anni ho notato che tantissimi giovani vivono nel loro mondo, gli manca rispetto in ciò che li circonda”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook