CONDIVIDI
Serie A, Napoli: Milik può tornare ad allenarsi!

Serie A, 24° giornata: risultato finale e cronaca di Napoli-Genoa. Il Napoli batte 2-0 il Genoa nell’anticipo della 24° giornata di serie A, disputatosi ieri sera, venerdì 10 febbraio 2017, allo Stadio San Paolo. La squadra di Maurizio Sarri è scesa in campo con il classico 4-3-3 che privilegia un tridente tecnico senza una punta pura: Giaccherini al posto di Callejon (squalificato) e Metens falso nueve, affiancato da Insigne. Panchina per Pavoletti e Milik, tornato a disposizione dalla trasferta di Bologna, ma non ancora al top della condizione. Ivan Juric rinuncia dal primo minuto a Taarabt e Pandev, puntando sul nuovo acquisto Palladino e Lazotic, a sostegno dell’unica punta Simeone.

Serie A, 24° giornata: risultato finale e cronaca di Napoli-Genoa.

Parte meglio il Genoa che tiene bene il campo e mette in difficoltà i partenopei con un pressing alto ben organizzato. I rossoblu perdono però due pedine importanti nel primo tempo, a causa di due infortuni. Escono Novaretti e Miguel Veloso, a causa di guai muscolari. Nella ripresa il Napoli cambia passo e al 50′ passa in vantaggio con un destro di Zielinski che approfitta di un’ingenua respinta centrale della difesa genoano. Il raddoppio degli azzurri arriva al 68′ con il gol di Giaccherini, servito dall’ennesimo assist di Mertens.

Tutto facile per l’esterno aretino, che spinge in rete a porta vuota e segna il primo gol in campionato (il secondo stagionale, dopo la rete in Coppa Italia). Il Napoli sale così a 51 punti, momentaneamente a -6 dalla Juve capolista e a +1 sulla Roma, ma marrtedì ci vorrà un’impresa al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid. Il Genoa non riesce più a vincere una partita e ora è in piena crisi (25 punti e quintultimo posto in classifica).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook