CONDIVIDI
Serie A, Inter: Pioli supera la media - punti di Leonardo e punta Mou.

Stefano Pioli punta José Mourinho. Con la vittoria per 3-1 contro il Chievo Verona di Maran, l’attuale allenatore nerazzurro ha ottenuto una media punti di 2,37, superando Leonardo (2,30) e piazzandosi al primo posto tra i tecnici post-triplete. L’obiettivo ora è raggiungere quella di Mourinho (2,45). L’Inter di Stefano Pioli è sicuramente una delle squadre più in forma del campionato e si candida prepotentemente per un posto in Champions League, dopo aver ottenuto 19 punti in sole 8 partite e subendo una sola sconfitta a Napoli.

Serie A, Inter: Stefano Pioli supera la media punti di Leonardo e punta José Mourinho.

L’ex tecnico laziale ha puntato fin da subito sul 4-2-3-1, recuperando giocatori ai margini della rosa interista come Brozovic e Kondogbia, dopo il pessimo rapporto instauratosi con il loro ex allenatore, Frank De Boer. Impietoso il confronto tra l’olandese e Pioli. L’ex allenatore dell’Ajax, esonerato a fine ottobre dopo la sconfitta con la Sampdoria, aveva rimediato 5 sconfitte su 11 partite in campionato e 7 su 14 partite stagionali, con eliminazione dall’Europa League annessa. Ora Pioli ha rivitalizzato una squadra depressa e crede fortemente nel terzo posto, dato che potrà giocare in casa le sfide contro Roma, Atalanta, Milan e Napoli. Inoltre potrà contare su Gagliardini, un rinforzo giovane e di qualità arrivato da pochi giorni, ma che sembra già perfettamente integrato negli schemi tattici nerazzurri.

Icardi è un giocatore trasformato e dopo la lite con la Curva Nord ha ritrovato serenità e guida la classifica marcatori. Perisic e Candreva sono sempre più decisivi sotto porta. Anche Eder e Palacio riescono a dare il proprio contributo, come accaduto domenica scorsa contro il Chievo, pur giocando di meno. L’unica nota negativa è il rendimento deludente di Banega, corteggiato dalle sirene di mercato cinesi e dalla sua ex squadra, che lo rivorrebbe in prestito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI