CONDIVIDI
Sport sotto choc: morti in un reality tre atleti olimpici

Lo sport mondiale è in lutto. Tre campioni francesi erano in Argentina sul set di un reality show di sopravvivenza ed hanno perso la vita in uno scontro tra due elicotteri sui quali viaggiavano. La velista Florence Arthaud (57 anni), la nuotatrice Camille Muffat (25) e il pugile Alexis Vastine (28) hanno perso la vita insieme ad altri membri della produzione del reality “Dropped”. Vivi per miracolo il nuotatore Alain Bernard, la ciclista Jeannie Longo, il calciatore Sylvain Wiltord, la campionessa del mondo di snowboard Anne-Flore Marxer e il pattinatore Philippe Candeloro.

Florence Arthaud, ribattezzata “la piccola fidanzata dell’Atlantico”, aveva conquistato nel ’90 la più prestigiosa traversata in solitaria transatlantica tra Saint-Malo e Pointe-a-Pitre. Camille Muffat era stata tra le protagoniste di Londra nel 2012, con tre medaglie e di queste l’oro nei 400 stile libero. Alexis Vastine pugile medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Pechino nel 2008 nei superleggeri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook